Affitti Bungalow in Emilia Romagna a settembre

L'Emilia Romagna a Settembre è una delle regioni italiane più belle, un ottima alternativa agli affitti di bongalow in Emilia Romagna è certamente la casa vacanza all'interno di un residence o in un villaggio turistico.


Sia in Bungalow sia in casa vacanza o affittando una splendida villa, l'Emilia Romagna è una regione tutta da scoprire, certamente questa è la regione italiana del divertimento e dello svago ma non bisogna trascurare i moltissimi borghi incatati e incontaminati.
Dozza: borgo medievale in provincia di Bologna,
Un antico borgo medievale sito in posizione panoramica, dove si possono visitare la rocca, il palazzo comunale e la cattedrale del cinquecento.

Parco del Delta del Po’: Il Parco è stato istituito nel 1988 e comprende le province di Ferrara, Ravenna oltre a nove comuni . Al suo interno il parco racchiude interessanti testimonianze non solo naturalistiche e paesaggistiche ma anche artistiche. Dal punto di vista faunistico esistono nel parco oltre 300 specie di uccelli ed alcuni mammiferi fra cui il “cervo delle dune”.

L’Appenino Tosco-Emiliano con la famosa località sciistica di Corno alle Scale dove si trovano i graziosi paesini di montagna come Lizzano in Belvedere e Sestola.

Le rinomate località balneari di Rimini, Riccione, Cervia, Milano Marittima Cattolica e Cesenatico. Degno di nota è il porto di Cesenatico che fu costruito nel ‘300 dove sono riunite in un tratto del canale barche tradizionali antiche dalle vele colorate.

Le molteplici località termali fra cui segnaliamo quella più esclusiva di Salsomaggiore Terme che offre un ambiente in stile liberty ricco di parchi e zone verdeggianti.

Gualtieri
Gualtieri in provincia di Reggio Emilia, è un piccolo paese con un'enorme piazza, contornata su tre lati da una serie di porticati. Al centro è presente la torre civica a piani che sormonta un bellissimo arco d'ingresso che porta al borgo più antico. La grande piazza è dominata dal palazzo Bentivoglio del 1580. Costruita come una villa fortificata, rappresenta con la piazza antistante un complesso spropositato per l'ambiente circostante. La sala dei Giganti annovera affreschi del XVII secolo. Da visitare un teatrino settecentesco a più file di palchi. Gualtieri ha dato i natali ad Antonio Ligabue a cui è dedicato un museo.
 
Ultime notizie pubblicate